mercoledì 28 novembre 2012

Sacchetti riciclosi per un eco-packaging dei regali natalizi!

Mai avrei pensato, parecchissimi anni fa, seduta all'ombra degli alberi, salvifica nell'afosa calura pomeridiana, che le suore in realtà non mi stavan facendo poi questo gran torto!....

Piccola digressione introduttiva...ma torniamo ad oggi, anzi a qualche giorno fa...


La settimana scorsa son stata a cena con una cara amica di infanzia in un ristorantino/osteria nuovo, carino e con personale molto gentile (peccato solo per la scelta di utilizzare tovagliette usa e getta...carine però...in tessuto-non-tessuto rosa barbie!).

La bella seratina é trascorsa fra piacevoli chiacchiere, era giunta l'ora di alzarsi e salutarsi....quando ho notato che le nostre due allegre tovagliette eran stranamente ancora linde...
...e allora non ho resistito e, con ilarità (e un pizzico di imbarazzo?) della mia amica, le ho piegate e portate via salvandole dalla monnezza!! :D

E' a questo punto che entran in gioco le suore...
...ispirata da lontane reminescenze di estivi pomeriggi di ricamo (evidentementente livello base...) impostimi, mio malgrado, dalle suore dell'asilo, ho trasformato le tovagliette in questi graziosi sacchettini che utilizzerò per i regalini di S. Lucia e Natale!


gamma quasi completa...ne manca una davvero inguardabile!

...doveroso il particolare del "pregiattissimo ricamo"...addirittura con impiego di perline! ha! ha!

 Ps:...massime ispiratrici del Post:

- impara l'arte e mettila da parte...ma non troppo da parte, eh?!
- non tutti i mali vengon per nuocere...o almeno credo...
- ogni scarrafone é bello a mamma sua! ...geniale ed universalmente applicabile a molti altri post R4! ;)

10 commenti:

  1. Ciao Olly, sono venuta a conoscere il tuo blog! Complimenti, è una miniera di idee e informazioni. A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao, hai fatto bene a fare un saltino da queste parti, benvenuta!!! :)

      R4 é un po' vario come argomenti anche perché non lo curo da sola ma con altre amiche ed ognuna apporta qualcosa!! ;)

      Elimina
  2. Geniale,
    ma le tovaglie usa e getta rosa non le avevo mai viste..
    questo è un super-riciclo!
    Ma a me le suore non hanno insegnato a ricamare, suore d'altri tempi ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. neppure io le avevo mai viste così belline, e son anche resistenti, non la solita carta!
      per questo mi piangeva il cuore veder la cameriera che sparecchiando i tavoli le accartocciava x gettarle :(

      ...e comunque ho odiato quei coatti pomeriggi di ricamo al Cres!!!!

      Elimina
  3. ciao amiche!??! beh che dire...x me sono tr.belline! poi scusa...con una tinta rosa barbie tutto risulta + bello, è inevitabile!
    nemmeno a me le suore hanno insegnato il ricamo...umps temo di averle frequentate tr.poco....anzi forse x niente!?!?!
    pazienza! voglio imparare anch'io il punto festone (si chiama così quello x i bordi giusto?) mi sono armata di libri e libretti ma ora sò a chi chiedere! ;-)
    Cmq, tornando al post....MI PIACE!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Frà!!
      il punto festone a me piace molto, é facile, decorativo ma anche utilissimo!
      la prossima volta che ci si vede ricordami insegnartelo!! ;o)

      Elimina
  4. olly sei stata geniale!
    copio di sicuro :))))

    RispondiElimina
  5. Ottima idea, sicuramente da copiare... ops! detto fatto, anche per me è la prima esperienza con il punto festone, ma è troppo bello!
    p.s.: identica esperienza con le suore che hanno tentato (invano devo dire) di insegnarmi a ricamare... Ed adesso mi pento di aver snobbato le volenterose suorelle

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...ho visto!!!!
      sei tremenda! come ti ho scritto, mi sorprendi sempre!!! :D

      Ps:...allora mi capisci!! ;o)


      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...